Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
2

Tokyo SkyTree: Il cielo di Tokyo in 50 secondi

Vuoi salire sulla Tokyo SkyTree? Scopri le offerte sui biglietti e prenota ora Vuoi salire sulla Tokyo SkyTree? Scopri le offerte sui biglietti e prenota ora da 22€ vedi le offerte

La SkyTree Tower è la torre delle telecomunicazioni simbolo di Tokyo. Con i suoi 634 metri di altezza e l’intricata struttura in acciaio, è la seconda costruzione più alta al mondo, dietro soltanto al Burji Khalifa di Dubai. Solida e imponente, la torre è famosa per le due terrazze panoramiche, poste rispettivamente a 350 metri e a 450 metri di altezza, che consentono di godere di una vista mozzafiato sulla città.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Della serie “panorami fantastici e dove trovarli”. Gli amanti del genere apprezzeranno sicuramente quest’attrazione. Vediamo come godere al meglio dell’esperienza sulla SkyTree Tower.

Visitare la Tokyo SkyTree Tower

Se è vero che ogni primavera, milioni e milioni di cittadini giapponesi e turisti attendono a bocca aperta la fioritura dei ciliegi, a Tokyo c’è un albero sempre in fiore.

Tokyo Skytree ciliegi ph.hans johnsonfoto di hans-johnson via FlickrÈ la SkyTree, “l’albero del cielo”, o ancora Sukaitsuri, che svetta nel cielo di Tokyo proprio sopra i ciliegi del Sumida Park, quartiere Asakusa. Immaginiamo che esperienza possa essere trovarsi nei dintorni di questa costruzione proprio a primavera! Il piatto forte dell’attrazione è rappresentato senza ombra di dubbio dalle due piattaforme di osservazione che, al di là di ampie vetrate, offrono una vista a volo d’uccello della città a dir poco spettacolare.

Gli osservatori panoramici

In soli 50 secondi, grazie a un avveniristico ascensore, si raggiunge il primo punto di osservazione, il Tembo Deck, posto a 350 metri da terra.

Tokyo Skytree Tembo ph. Ranekofoto di Raneko via FlickrL’intera piattaforma si distribuisce in realtà in tre livelli. Il livello più alto ospita la terrazza panoramica vera e propria, il secondo lo SkyRestaurant e un negozio di souvenir, mentre il livello più basso presenta una caffetteria e una parte di pavimento in vetro trasparente molto suggestiva, dal quale è possibile vedere fino a giù in strada. Da qui è possibile salire (con un biglietto separato) fino alla Tembo Gallery, a 450 metri, con la sua rampa a spirale.

  • Inutile dire come la terrazza più alta sia anche la più meritevole, anche perché meno affollata. La Gallery presenta un pavimento leggermente inclinato che aumenta il senso di disorientamento e meraviglia: solo lassù ti accorgerai veramente della sterminatezza di Tokyo, una città che si estende fino all’orizzonte.

Il miglior panorama di Tokyo, col sole o con la pioggia

La visita alla SkyTree Tower è un’esperienza fantastica anche in una giornata nuvolosa, figuriamoci alla luce del sole, quando è possibile scorgere ogni minimo particolare della metropoli.

Tokyo skytree foto ph.Antonio Tajuelofoto di Antonio Tajuelo via FlickrI più fortunati, nelle giornate più limpide, potranno ammirare anche le vette del Monte Fuji, solitamente nascoste dalla foschia causata dell’umidità. Spettacolare anche la vista notturna, quando la città è un baluginare di luci e illuminazioni.

Semplicemente romantico all’imbrunire, quando i colori del tramonto fanno capolino oltre l’orizzonte, cambiando per qualche minuto i connotati di quest’immensa metropoli.


Biglietti, orari e info utili

È possibile vistare la Tokyo SkyTree e le sue terrazze panoramiche tutti i giorni dalle 8.00 alle 22.00, con ultimo ingresso consentito entro le 21.00. L’entrata principale, con annessa biglietteria, è situata al quarto piano della struttura.

L’attrazione è tra le più visitate della capitale giapponese. Si parla di circa 50.000 visitatori al giorno, per questo si consiglia di munirsi di biglietto online, prenotandolo in largo anticipo. È l’unico modo per saltare le chilometriche code sia in biglietteria che davanti agli ascensori, ma anche per evitare brutte sorprese. Le biglietterie della torre dispongono infatti di soli 10.000 ticket al giorno. Nei giorni di pienone ciò si traduce in un facile sold-out.

Tokyo SkytreeLa visita allo SkyTree Tower può essere inserita anche in uno dei tanti tour organizzati di Tokyo e dei suoi quartieri. Il solo quartiere di Asakusa, in cui ha sede la torre, è ad esempio una vera e propria città nella città, tutta da esplorare. All’esperienza dello SkyTree possiamo abbinare una visita al Tempio Sensoji, icona spirituale della metropoli, il Sumida Park e i tradizionali negozietti di Nakamise Street.

SALI SULLA TOKYO SKY TREE CON INGRESSO PRIORITARIO


Shopping e non solo sotto la SkyTree

Fatto il pieno di selfie e di foto ad alta quota (sui deck ci sono anche piccoli set fotografici in cui poter scattare e stamparela foto ricordo), l’intrattenimento continua anche nei piani inferiori della torre.

Tokyo Skytree acquario ph.Toshihiro Gamofoto di Toshihiro Gamo via FlickrAi piedi della torre è infatti situato il complesso Solemachi, un grande centro commerciale ricco di punti di ristoro, negozi di abbigliamento, souvenir shop e non solo. Si segnalano il Sumida Aquarium, al quinto e sesto piano di Tokyo Solemachi, e un piccolo museo dedicato alle poste nazionali giapponesi, con una collezione di oltre 3.000 francobolli.

  • Una bella notizia anche per i più piccoli: al quinto piano del complesso c’è anche una grandissima piscina con palline colorate decorata in stile “sento”.

Se hai deciso di visitare la capitale del Sol Levante, potrebbero interessarti i nostri consigli di viaggio su Tokyo; lingua, valuta, fuso orario e soprattutto info sui piatti tipici giapponesi. A proposito, tra sushi, ramen e tempura, segnati anche queste dritte su cosa e dove mangiare in città.

2
Quanto ti è stata utile questa guida?
Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653