Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
22

Benvenuti a Bilbao: Tra Guggenheim e scorpacciate di pintxos fino a San Sebastian

Scopri i migliori Tour e attività per visitare Bilbao e i Paesi Baschi Scopri i migliori Tour e attività per visitare Bilbao e i Paesi Baschi da 22€ scegli le date

Un concentrato di arte, aria giovanile e buona cucina. Tra le mete turistiche in Spagna, Bilbao è davvero una bella scoperta e sorprende per ogni suo aspetto. Centro storico piccolo e interessante, passeggiate piacevoli e una posizione strategica per partire alla scoperta dei Paesi Baschi. Se cerchi informazioni su cosa vedere a Bilbao, consigli sul museo Guggenheim ed escursioni sulla 'Costa Vasca', ecco qualche suggerimento utile.

Museo Guggenheim Bibao: Nel paradiso dell’arte moderna

Bilbao, cosa vedere? L’attrazione di punta è sicuramente il Museo Guggenheim, situato in pieno centro.

Bilbao museo guggenheim

Collezioni permanenti di alto livello e mostre temporanee eccezionali, al pari dei suoi gemelli di Venezia e New York e del futuristico museo di Abu Dhabi, ultimo capolavoro di Frank Gehry. L'area intorno al Guggenheim è stata rifatta di recente ed è piacevolissimo anche solo passeggiare sul lungo fiume ed ammirare l'incantevole struttura anche solo da fuori.

detta dei viaggiatori, però, il museo è imperdibile anche se non si è grandi amanti dell'arte contemporanea e la visita vale il prezzo del biglietto, decisamente abbordabile.

Biglietti per il Museo Guggenheim Bilbao

Il biglietto per il Guggenheim costa poco più di 15€ e include anche l’audioguida in italiano che ti consente di fare una visita autonoma e dedicare il tempo che vuoi ad ogni pezzo della collezione. Se arrivi in tarda mattinata, generalmente c’è il rischio di fare una bella fila perciò i suggerimenti sono due:

  • Pianifica la visita di mattina presto così da non trovare coda: in quel caso, puoi evitare di acquistare il biglietto in anticipo. A pranzo puoi fermarti a mangiare al ristorante o al bistrot all’interno del museo.
  • Se preferisci prendertela con comodo o sarai a Bilbao in alta stagione, prenota il biglietto online per accedere tramite ingresso riservato e l’attesa sarà praticamente nulla.

Considera che il Guggheneim è il “must see” di Bilbao e non spenderai tantissimo per altre attrazioni della città. Perciò, a prescindere dalla tua passione per l’arte, ti consiglierei di spendere di più e vederti il museo 'come si deve' con una visita guidata in italiano.

Tour privato in Italiano del museo Guggenheim

Con il tour guidato in italiano hai l’accesso prioritario al museo. La visita dura 1 ora e mezza e si svolge tra i capolavori situati all’interno e all’esterno dell’edificio. Il tour termina in una sala del Guggenheim e, una volta finito, ti permette di rimanere dentro così da poter continuare la visita in modo autonomo.

PRENOTA LA VISITA GUIDATA IN ITALIANO AL GUGGHENEIM DI BILBAO


Cosa vedere al Guggenheim?

C’è tanto da vedere in tutti e 3 i piani del Guggheneim, uniti tra loro da passerelle, ascensori e gallerie.

Bilbao puppy

I graffiti di Jean-Michel Basquiat e Andy Warhol, le installazioni di Vasconcelos, le mostre temporanee come quella su Chagal o sull'arte Cinese post-Mao. Le chicche? La maggior parte dei visitatori inserisce nella lista degli "imperdibili" le famose spirali di Richard Serra - l’installazione intitolata “The matter of time”- il gigantesco ragno di Louise Bourgeois e il puppy di Jeff Koon, il cane gigante situato all’esterno (impossibile non farci caso).

Quanto dura la visita al Guggenheim?

A detta di molti utenti, se non sei un grandissimo estimatore di arte moderna ma un semplice curioso ti basteranno un paio d’ore per visitare il museo. Altri, invece, si sono conservati anche una mezza giornata per girare le varie sale, inframezzata da un pranzo al bistrot.

Mangiare al Guggenheim: Arte contemporanea e pranzi stellati

Tra un’opera e l’altra, se vuoi levarti uno sfizio fermati al Nerua, il ristorante stellato sulla terrazza del Guggenheim, considerato uno dei migliori di Bilbao e di tutta la Spagna. Il conto è veramente caro ma assaggerai piatti di grandissima cucina: un’esperienza da fare una volta nella vita.

  • Se i costi sono proibitivi, puoi provare un onestissimo pintxo nel Bistrò, più casual e accessibile.
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Centro storico e i luoghi da non perdere

Il Casco Viejo è l’antico centro storico della città, piccolino e in stile medievale. Inseriscilo nel tuo itinerario su cosa vedere a Bilbao; partendo dal museo Guggenheim ci arrivi con una piacevole passeggiata lungo il fiume Nervon che ti conduce fino al cuore della città basca.

  • La parte caratteristica del quartiere sono Las Siete calles, ovvero sette strade parallele che in origine erano situate all'interno delle mura cittadine.

Bilbao MunicipioCamminare per il Casco Viejo è una bella esperienza, respiri l’aria della vera Bilbao e se vuoi una dritta fermati a spizzicare qualcosa al Mercado de la Ribera, proprio sul fiume: attrazione imperdibile, super consigliata da chi c’è stato. Si mangia benissimo e si spende poco, quindi mettiti in fila perché trovi spesso tanta gente in coda per acquistare i prodotti. Fai un giro nella piazza del Comune, il Palazzo dell’Ayuntamiento, e accomodati ad un tavolo in terrazza dell'Ereka Bar.

Un po' come in altre città della Spagna, vedi Valencia o Siviglia, il centro di Bilbao si gira facilmente a piedi, le strade in centro sono quasi tutte sensi unici e poco trafficate, ottime per passeggiare saltando da un bar all’altro in cerca di pintxos e tapas (dopo ti diciamo anche dove mangiarli!).

Molti visitatori scelgono i tour guidati che portano in giro tra le attrazioni della città: noi ti suggeriamo il tour in bici del centro storico tra monumenti caratteristici come la Cattedrale di Santiago e pittoresche vedute dal porto.

Bilbao ponte vizcayaAltri luoghi interessanti da visitare a Bilbao? Sicuramente la zona di Indautxu , con i vicini parchi sul fiume che ospitano terrazze-cafè. Non perdere la vista dal Ponte Sospeso (Puente Colgante come lo chiamano i bilbaini) di Vizcaya, patrimonio dell'umanità UNESCO dal 2006; ci arrivi facile con la metro, prendi la linea nera che arriva fino a Kabiezes o la linea arancione fino a Plentzia.

Per una vista dall’alto sali verso il monte Artxanda, raggiungibile comodamente con l'omonima funicolare dalla piccola piazzetta sottostante: in pochi minuti sarai sulla parte alta della città.


Aperitivo a Bilbao: Di pintxos in pintxos e un bicchiere di Txakoli

Non puoi tornare da Bilbao senza aver fatto il “poteo”, il giro dei bar tra tapas e pintxos, tradizionali stuzzichini che ricordano i cicheti veneziani.

Bilbao centro storicoDi sera il Casco Viejo si popola di giovani per l'ora dell’aperitivo; vai a Calle Ledesma o a Plaza Nueva, piene di bar e ristoranti, e prova assolutamente il Txakoli, uno dei vini più rinomati dei Paesi Baschi, accompagnato da tapas e dagli immancabili pintxos. Per la cena puoi fermarti in uno dei locali tipici che trovi nelle calles. Se cerchi un po’ di vita notturna ti consiglio di non spostarti dal Casco Viejo, vero cuore pulsante di Bilbao; brulica di ristorantini ed è popolato a qualunque ora.

Giusto qualche dritta gastronomica a volo:

  • A detta di molti, i migliori pintxos li mangi a Victor Montes, in Plaza Nueva.
  • Prova la piperrada (peperoni verdi e rossi, pomodori e cipolle) da “la Mary” in Plaza Arriquibar.
  • Un ottimo Baccalà alla Vizcaina puoi provarlo a Plaza de la Encarnació, all’Arandia de Julen.
  • Amante dei dolci? Una delle cose da fare a Bilbao è entrare nella Pastelerías Martina de Zuricalday ed assaggiare una fetta di autentico Pastel Vasco. Provalo e ci ringrazierai! La pasticceria è un locale storico di Bilbao e la trovi in diversi indirizzi: vai a quella in Calle de Ercilla o in Plaza San José.

Per passare un paio d’ore in bellezza, ti consiglio uno dei tour enogastronomici con guida in italiano che ti portano ad assaggiare le prelibatezze della cucina basca mentre cammini tra le meraviglie di Bilbao.


San Sebastian, la stella dei Paesi Baschi

San Sebastian è la meta che devi visitare se vai in vacanza a Bilbao! Dista un'oretta di auto o pullman e ti assicuro che vale la pena fermarsi almeno un giorno, la adorerai.

Cosa vedere a San Sebastian?

Una vera perla, stupenda con i suoi ponti e la bellissima Playa della Bahia de La Concha. Una carrellata di cose da fare in una giornata:

Bilbao san sebastianProgrammati una passeggiata lungo la spiaggia fino a raggiungere il "Pettine del vento", una delle opere più emblematiche della città e con un'atmosfera selvaggia tra le onde dell'oceano. Nell'itinerario puoi abbinarci la salita sul monte Igueldo, vista panoramica spettacolare e perfetta per una foto ricordo. Visita anche il Palacio de Miramar, Residenza Estiva della Regina di Spagna e la Collina dell'Urgull con il Castillo de la Mota.

Se viaggi d'estate sappi che il mare è fantastico e perfetto per il surf. La sera non puoi perderti un giro tra i vari localini di pinxtos - fermati nella calle 31 de Agosto per un mega aperitivo - A proposito di pintxos bar, nei locali in cui ti fermi chiedi la loro specialita’ perché ognuno fa qualcosa di particolare. Ecco qualche consiglio degli utenti sui locali che trovi nella zona vecchia della città:

  • Cuchara de San Telmo, prendi la 'Carilleras de ternera' e il risotto al nero di seppia (arriva presto qui perche’ il locale si riempie subito).
  • Taberna Gandarias, assaggia il filetto (Solomillo) accompagnato da un bicchiere di ottimo vino (c'è ampia selezione).
  • Ordina un piattone di funghi misti (porcini e finferli) a La Ganbara, zona San Jeronimo.

Bilbao e il mare: Le spiagge più belle dei Paesi Baschi

Oltre San Sebastian, puoi organizzare altre escursioni con partenza da Bilbao sul mare della Costa Basca. Pensa a Isuntza a 35 km da Bilbao e una vista eccezionale sulla piccola isola di San Nicolás. Oppure Playa Atxabiribil, 20 minuti in auto da Bilbao, sabbia a tratti scura e a tratti dorata e spiaggia perfetta per chi ama i litorali rocciosi. E poi Bakio, una delle più belle della Spagna a mezz'oretta coi mezzi da Bilbao: ottimi ristoranti di pesce, da provare le acciughe del Mar Cantabrico.

  • Spiagge per il surf? Sopelana, si arriva facile in metro da Bilbao, oppure Mundaka, a circa 40 km dalla città e per arrivarci ti è più comodo noleggiare un'auto.

Bilbao e dintorni: Villaggi caratteristici e Monasteri

Cosa vedere a Bilbao e dintorni? Santander non è niente di speciale, se hai tempo ti consiglierei più Oviedo oppure Burgos. Se pensi di fare solo tappe nei dintorni della città ti puoi spostare in autobus, se invece vuoi fare qualche gita fuori porta (per esempio San Juan de Gaztelugatxe - rinomato per il suo monastero a picco sul mare - oppure i villaggi di Ellorio e Onati) ti conviene noleggiare una macchina o affidarti ad un tour privato

22
Quanto ti è stata utile questa guida?
Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653