Acconsento all'utilizzo dei cookie
Ok Accetto Info Informazioni
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
111

Perché andare a Monaco di Baviera: 6 motivi per visitare la patria dell'Oktoberfest

Scopri i migliori Tour e attività per visitare Monaco di Baviera Scopri i migliori Tour e attività per visitare Monaco di Baviera da 10€ scegli le date

Siamo sicuri che qualche amico ti avrà suggerito Monaco di Baviera come prossima destinazione da visitare. Sei un po’ scettico? Ti assicuriamo che è un’ottima idea, c’è tanto da fare nella patria dell’Oktoberfest! Se stai organizzando una vacanza breve, magari un fine settimana, sappi che organizzandoti bene a Monaco c’è da divertirsi anche restando solo due o tre giorni.

Dalla caratteristica Marientplazt ai leggendari biergarten fino al Castello di Neuschwanstein, ecco cosa vedere a Monaco di Baviera e 6 motivi per cui vale la pena visitare la città della BMW.

Cerchi un'offerta hotel a Monaco di Baviera?
In collaborazione con: Booking.com

Cerchi un'offerta hotel a Monaco di Baviera?

  • Prezzo più basso garantito e assistenza clienti in italiano
vedi disponibilità mostra disponibilità mostra disponibilità
In collaborazione con: Booking.com

I suoi castelli: Dal Palazzo delle Ninfe al Castello di Neuschwanstein

I Castelli della Baviera sono senza dubbio l’attrazione più importante della regione e se la tua visita durasse almeno una settimana ti consiglieremmo sicuramente di prenotare un affascinante tour tra i castelli di Re Ludwig II. Avendo però solo poche ore, ti suggeriamo di vederne giusto un paio, magari quelli di Neuschwanstein e Linderhof, e poi abbinarci la visita di un’altra stupenda residenza, il Palazzo di Nymphenburg.

  • L'ingresso al “Palazzo delle Ninfe” è incluso nella card turistica Monaco City Tour Card e l'attrazione rientra tra le tappe fisse dei principali tour in autobus Hop-On Hop-Off della città.

Castello di Neuschwanstein: Il Castello della Disney

Il Castello di Neuschwanstein ha ispirato quello delle fiabe Disney ed il contesto esterno è veramente da favola: già questo ti da un po’ il senso di magia che avvolge l’intera struttura. Non stiamo qui a parlarti della sua bellezza, che non ha bisogno di presentazioni, ma ti giriamo qualche suggerimento utile per pianificare la visita. Considera infatti che il Castello non è proprio a due passi da Monaco per cui organizzati bene per arrivarci altrimenti rischi di goderti appieno l’atmosfera Disney.

Castello Di Neuschwanstein da Monaco: Come arrivare, biglietti e orari

Arrivare al Castello di Neuschwanstein da Monaco di Baviera non è proprio una passeggiata, visto c’è da prendere un treno, l’autobus e poi un altro mezzo che ti fa salire fino al Castello (bus, navetta oppure carrozza). L’ultimo tratto di salita potresti fartelo anche a piedi, è impegnativo ma non drammatico e in 30 minuti di camminata tranquilla si arriva. Te lo sconsiglio però d’inverno, la salita può essere ghiacciata e farsela a piedi non è proprio per tutti.

VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour
VIVI CITY: Il motore di ricerca per biglietti salta la coda e tour

Altra cosa da sapere è che probabilmente troverai una bella fila perciò ti conviene di presentarti lì col biglietto già acquistato online così da poterlo ritirare più velocemente alla corsia dedicata ai "Reserved”. Diversamente, armati di tanta pazienza e copriti bene soprattutto se viaggi nella stagione invernale perché la coda che si forma è per buona parte all’esterno e potresti trovare abbondanti nevicate. Per ovviare a questi problemi, ti suggeriamo la soluzione a nostro avviso perfetta:

Castello di NeuschwansteinTour al Castello di Neuschwanstein da Monaco

Puoi prenotare un tour con partenza da Monaco di Baviera che include biglietti per visitare il Castello e anche trasporto incluso più audioguida in italiano. Comodità e zero stress. Tra le varie tipologie di tour, un altro da tener presente è quello che include anche una tappa al Castello di Linderhof e nella pittoresca Oberammergau, la cittadina famosa per la rappresentazione della Passione di Cristo.

I MIGLIORI TOUR PER I CASTELLI DI NEUSCHWANSTEIN E LINDERHOF

Castello di Neuschwanstein fai da te: Accessibilità e altre info utili

Se decidi invece per una visita autonoma, eccoti un altro paio di informazioni di cui tener conto:

  • Sembra scontato ma ti consigliamo di evitare la visita in periodi festivi o ponti. Puoi restare in coda per il biglietto anche un paio d’ore, sempre meglio optare per infrasettimanali. Organizza la visita al mattino, nelle ore di apertura dell’attrazione.
  • In biglietteria è specificato che la visita può essere difficoltosa per portatori di handicap e che i biglietti non sono rimborsabili. Tieni presente che il livello di accessibilità è basso con poche possibilità di transito per carrozzine e numerose scale a chiocciola da fare.
  • La visita del Castello dura più o meno una mezz’oretta. Ti resta tempo a sufficienza per fermarti a mangiare qualcosa di tipico nei locali adiacenti la biglietteria, prezzi onesti e ragionevoli.

La sua storia: Il Campo di Dachau e i luoghi del Terzo Reich

Se vai a Monaco di Baviera dovresti tassativamente passare anche per il Campo di Concentramento di Dachau: una visita toccante che ti darà un sano scossone alla coscienza. Dai dormitori alle storie narrate da testimoni di quell’inferno, dalle camere a gas ai forni crematori, tutto è rimasto drammaticamente identico e le audioguide, disponibili anche in italiano, spiegano alla perfezione ogni zona del campo.

La visita al Memoriale del Campo di Concentramento di Dachau non è un’esperienza leggera. Si tratta di un momento toccante e struggente quindi non approcciarti all'idea come se fosse un’attrazione turistica.

Visitare il Campo di Dachau: info utili

La visita al Memoriale di Dachau è gratuita tutti i giorni, dovresti organizzarti in base agli orari di apertura e chiusura che variano durante l’anno. Tra le spese considera il parcheggio nei pressi del campo di concentramento, circa un paio d’euro, a cui devi aggiungere il noleggio dell’audioguida (te la consigliamo assolutamente), intorno ai 5€. Se invece ti sposti con i mezzi pubblici, ci vogliono circa 20 minuti con la metro, fermata Dachau. Una volta lì, c’è il bus che ti porta all’ingresso del lager e ci sono precise indicazioni per arrivare al campo a piedi.

  • Il luogo è vasto e le cose da visitare sono tante, prenditi una buona mezza giornata per dedicare il tempo giusto alla visita.

Dachau Campo di ConcentramentoTour del Memoriale del Campo di Dachau da Monaco

Per approfittare del racconto di un'esperienza diretta invece che dell’audioguida, ti consigliamo di affidarti a un tour guidato di 2 ore e mezza - 3 ore che include anche il trasporto con partenza da Monaco. Alcune tipogie di tour ti portano anche sui luoghi del Terzo Reich legati ad Adolf Hitler e ai più grandi generali nazisti.

PRENOTA IL TOUR DEL MEMORIALE DI DACHAU CON PARTENZA DA MONACO

  • Copriti bene se ci vai d’inverno, la maggior parte della visita è allo scoperto e tira sempre un vento gelido anche nelle giornate soleggiate.

Il cuore della città: A Marientplatz tra mercati e il famoso carillon

Marientplatz è la piazza più famosa della città bavarese. Elegante e fascinosa, si gira a piedi ed è circondata da viuzze piene di bar e negozi di lusso. L’attrazione principale è il Glokenspiel, ovvero l’orologio sulla Torre del Municipio.

Tutti giorni alle 11 e alle 12 (in estate alle 17) un rintocco delle campane dà il via allo spettacolo del carillon: le statuine dell’orologio si animano inscenando eventi storici e giochi musicali. Perciò fermati sotto la torre in uno di questi due orari, le scenette sono veramente carinissime.

Camminando a piedi nel centro storico ti consigliamo di fare una tappa alle attrazioni principali della città come il Duomo, il Teatro dell'Opera e pure il mercato alimentare, a due passi da Marientplatz: inseriscile assolutamente nel tuo itinerario su cosa vedere a Monaco di Baviera. Fermati ad uno degli stand e assaggia il vero panino con wurstel e crauti (per noi quelli bianchi sono i più migliori in assoluto!).

Per una visita più concentrata potresti optare per un tour di più ore in bicicletta oppure salire su un tradizionale bus turistico Hop-On Hop-Off che ti porta in giro per la città.

GlockenspielTour Hop-On Hop-Off di Monaco di Baviera

Disponibile con audioguida in italiano

Gira a Monaco di Baviera a bordo di un autobus a due piani scoperto. Il tour fa tappa tra i principali luoghi turistici della città come la Residenza Reale, Marienplatz con la Torre dell'Orologio, il Mercato Viktualien, il Palazzo di Nymphenburg e i giardini dell'Olympic.

SALI A BORDO DI UN BUS TURISTICO A MONACO DI BAVIERA

I suoi musei, i Biergarten e la vita notturna

Se vai a Monaco di Baviera tra Settembre e Ottobre non puoi non farti un giro all’Oktoberfest, che si svolge nel Theresienwiese, un mega parco al centro città. Nel resto dell’anno, però, puoi rimediare facendo una pausa in uno dei tipici biergarten e, soprattutto, con una capatina al museo dell’Hofbrahaus, una delle sette fabbriche di birra storiche e “must-see” della città.

Qualche dritta su dove bere una pinta degna della vacanza in Germania? Tra i migliori biergarten ti segnaliamo il Chinesischer Turm, l’Hirschgarten, il più grande di Monaco, e l’Augustiner Keller, consigliato soprattutto nella stagione primaverile per la sua location tra alberi di ippocastano.

BiergartenTour della birra a Monaco di Baviera

Ci sono anche dei simpatici tour guidati che per una serata ti portano tra i locali più frequentati dai giovani bavaresi. Brindisi a volontà ma anche un po’ di storia sui processi di fabbricazione della birra tedesca e chicche sulle antiche birrerie dei monaci medioevali.

I MIGLIORI TOUR SERALI DELLA BIRRA BAVARESE

Monaco di Baviera non è solo birra! Ricordati che sei anche nella città della BMW e a proposito ti suggeriamo una visita al museo del famoso marchio automobilistico. Per un pomeriggio più culturale, invece, da Marientplaz spostati al Deutsches Museum, il più grande museo al mondo di tecnologia (che dici di andarci in segway?) oppure raggiungi la Kunstareal, la zona dei Grandi Musei.

  • Questa è un’area di Monaco con la massima concentrazione di musei. Entra alla Nuova Pinacoteca, ci sono opere interessanti di Manet, Cezanne, Goya e Gauguin.

Per svagarti un po’ invece spostati fuori città alle Therme Erding, appena fuori Monaco! Immense, con saune di ogni tipo, scivoli acquatici e piscine interne ed esterne, dove prendere il sole sorseggiando una birretta fresca nei pool bar!

Cosa vedere a Monaco di Baviera con i bambini

Cosa fare a Monaco di Baviera se viaggio con i bambini? Magari la birra è meglio di no, ma la città sa offrire alternative divertenti. Se i bimbi sono piccoli, potreste passare una giornata a Legoland Deutschland, il parco a tema fuori città. Un'idea per le bimbe è il famoso Museo del Giocattolo, nella torre gotica del Vecchio Municipio, con orsacchiotti, case di bambole e una collezione unica di Barbie. Ai maschietti, invece, potrebbe piacere un tour dell’Allianz Arena, il meraviglioso stadio del Bayer Monaco.

Allianz Arena Bayern MonacoTour del Bayern Monaco all'Allianz Arena

Un tour memorabile dedicato alla scoperta del Bayern Monaco nel suo nuovissimo stadio, l'Allianz Arena, tra i più moderni e all'avanguardia di tutta Europa. Visita i campi di allenamento dei campioni tedeschi e tutte le curiosità relative a una delle squadre più vincenti di tutto il continente.

REGALATI UN TOUR DEL BAYERN MONACO E DELL'ALLIANZ ARENA

Per una bella giornata in famiglia vai all’Englischer Garten, il Giardino Inglese sullo stile di Hyde Park a Londra. È uno dei parchi più belli della città con percorsi ciclabili, zone verdi per giocare o fare jogging e locali dove fermarsi a mangiare le prelibatezze della Baviera.

  • L'Englischer Garten è facilmente raggiungibile dal centro di Monaco, sia a piedi che con metro o bus.

Oltre i confini della Baviera: Norimberga e la pittoresca Oberammergau

Ora che hai letto i nostri suggerimenti su cosa vedere a Monaco di Baviera e dintorni, sarai d'accordo anche tu che è difficile visitare tutto in pochi giorni e non ti resta tempo a sufficienza per altre gite fuori città. Se però ti fermi un'intera settimana, oltre a Dachau e alle Terme di Erding, puoi organizzare una giornata al Lago di Starnberg, mezz’oretta coi mezzi pubblici da Monaco.

L'alternativa può essere Norimberga, si raggiunge in un’oretta coi treni ad alta velocità e ti conviene fermarti almeno un paio di giorni. Puoi anche pensare di noleggiare un'auto che ti consente di muoverti in libertà e autonomia negli spostamenti, senza l'incombenza di dover pensare ad orari e biglietti del trasporto pubblico. 

Per andare e tornare in una sola giornata pensa pure al pittoresco borgo di Oberammergau, famoso per il negozio di Natale sempre operativo anche in Estate e l’evento internazionale Passionsspele, la rievocazione della Passione di Cristo, organizzato ogni 10 anni.

111
Quanto ti è stata utile questa guida?
Marisdea s.r.l.s. P. IVA 05305350653